Lettere

MALCOLM LOWRY. Sotto il vulcano

( Da un’intervista di Marco Bracconi) Senza vino, chicha, pulque, grappe e acquaviti la storia del mondo sarebbe stata un’altra?“Oh sì. Non sappiamo come sarebbe andata, ma sarebbe stata totalmente diversa”. Più si prova ad addentrarsi nella selva dei legami tra arte e alcol e, soprattutto, tra alcol e letteratura, più si realizza quale sia…

Leggi tutto
Lettere

BRENDAN BEHAN (Il ragazzo ruggente)

Ah, che vita quella di Brendan Behan! Difficile concentrarne in poche righe i punti salienti, tanto è stata ridondante, turbolenta, breve. Nei suoi quarantuno anni riesce a farci stare la partecipazione attiva all’IRA fin da ragazzino, varie, dure esperienze nelle carceri inglesi e irlandesi, lavoro da imbianchino, attentati, esecuzioni di ballate popolari, romanzi, alcuni di…

Leggi tutto
Lettere

LUCIANO BIANCIARDI ( La vita sempre agra)

Parlando di Brendan Behan, lo scrittore irlandese morto nel 1964 a quarantuno anni per coma epatico da abuso di alcol, ci siamo imbattuti in un’altra figura di scrittore, questa volta italiano, che ha con Brendan diversi punti di contatto: Luciano Bianciardi. Infatti, Luciano nasce a Grosseto nel 1922, solo un anno prima dell’irlandese, muore nel…

Leggi tutto
Lettere

LEOPOLDO MARIA PANERO. La Poesia e la Pazzia

In Italia la storia della famiglia spagnola Panero è pressoché sconosciuta, peccato perché è emblematica, al più alto livello, degli anni che seguirono la “sbornia collettiva” dopo la caduta del franchismo. E per capire davvero la vita dello scrittore e poeta Leopoldo Maria Panero, nato nel 1948 e morto nel 2014 nell’ospedale psichiatrico di Las…

Leggi tutto